Masterclass di Violino e Viola con S. Girshenko: 18/24 Novembre 2017

  • “[…] Ciò è possibile in presenza di una scuola dal valore indiscusso che nel caso di Girshenko non si confonde con una più o meno definita e\o valida scuola violinistica russa; ma la scuola violinistica universale per eccellenza […]”.

Il Maestro Sergey Girshenko terra’ il suo primo incontro sabato 18 Novembre 2017 presso la Sede della “Mississippi Music School”, Borgo Vittorio, 79 Roma.

La MasterClass ha una durata complessiva di 7 giorni e sono ammessi un numero
massimo di 8 studenti (effettivi) per ognuno dei quali sono previste 4 lezioni.

Regolamento

Le domande di iscrizione dovranno essere inviate via mail insieme a copia dell’avvenuto versamento della quota di iscrizione di euro 60 al seguente indirizzo di posta elettronica entro venerdì 10 Novembre 2017: info@mississippimusicschool.it.

La quota di iscrizione (di euro 60) va versata sul conto corrente intestato a:

MISSISSIPPI MUSIC SCHOOL

IBAN: IT14 D057 2803 2116 8857 0003 017

La quota di partecipazione per gli allievi effettivi e’ di euro 300 e va saldata in occasione del primo incontro o con altra soluzione concordabile con la Segreteria della Scuola.

La quota di partecipazione per gli uditori e’ di euro 100 ed è valida per l’intera MasterClass.

A tutti gli studenti verrà rilasciato un Attestato di partecipazione alla MasterClass del Maestro Girshenko

Il programma di studio è libero.  Per informazioni contattare il tel. 06 6880726506 21128097

Breve Curriculum Vitae di S. Girshenko

Violinista di fama internazionale, nato da genitori musicisti a Rostov sul Don nel 1953, si è formato alla scuola specializzata per talenti musicali di Leningrado con la professoressa Bereznikova, dando i suoi primi concerti da solista all’età di tredici anni. Ha continuato al Conservatorio di Mosca sotto la guida di David Oistrach e dopo tre anni, alla morte del celebre violinista, con Dmitrij Ziganov.

Per un ventennio, dal 1978 è stato primo violino di spalla del Teatro Bolshoj di Mosca, con la cui orchestra si è esibito anche come solista, eseguendo un vastissimo repertorio – da Bach ai contemporanei. Successivamente ha ricoperto lo stesso ruolo nell’ Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo nell’arco di otto anni ed attualmente nell’ Orchestra Sinfonica di Stato di Mosca.

Ha suonato in tutti i continenti ed è invitato costantemente a prestigiosi Festivals internazionali quali Edimburgo, Tokio, Ascona, Atene, Holstein, Boston, Cardiff. Come solista si è esibito in vari Paesi del mondo in città come Londra, New York, Vienna, Salisburgo, Roma, Bruxelles, Buenos Aires, Montevideo, San Paolo, Torino, Rotterdam etc. Ha collaborato con illustri direttori come Rozhdestvenskij, Svetlanov, Temirkanov, Ashkenazy, Rostropovich, Ozawa, Jurowsky etc. Per molti anni ha suonato  con Sviatoslav Richter in Grecia, Francia, Germania e Austria e musica da camera con artisti quali Natalja Gutman, Jurij Bashmet, Radovan Vladkovich, Jean Bernard Pommier, Bruno Pasquier, Maurice Bourg etc.

Ha vinto in Italia il premio Viotti d’Oro alla Carriera. In Russia gli è stata attribuita l’onoreficenza di “Artista del Popolo”.

Molti dei suoi studenti, tra cui О. Pokhanovsky , I. Sekler , M.Tsinman , А.Kandinskaya , М. Besengaliyev , M. Ashurov hanno vinto i maggiori concorsi internazionali.

Si dedica con impegno all’insegnamento ed attualmente è docente al Conservatorio di Mosca. Alcuni dei suoi allievi sono vincitori di concorsi internazionali tra cui il Paganini di Genova, il Lipitzer di Gorizia, il Mozart di Salisburgo, ARD di Monaco, Ginevra ecc. Tiene all’estero (Italia compresa: Roma, Siracusa, Bolzano) numerosi corsi di perfezionamento. Incide per le case discografiche Melodia, Erato, Pavana, Viktor, Naxos.